menu Home
R102 Magazine

LA SCUOLA CATTOLICA, IL FILM VIENE CENSURATO E SCOPPIA LA POLEMICA

admin.radio102 | 6 Ottobre 2021

L’uscita del film, tuttavia, è accompagnata dalle polemiche. La pellicola è vietata ai minori di 18 anni, scelta considerata dal regista Mordini allo scrittore Albinati assurda.

Il regista, nel corso della presentazione all’ultima Mostra del Cinema di Venezia, ha parlato del film che racconta “l’ambiente da cui è germogliato il seme distorto che ha prodotto una delle pagine più nere dell’Italia del dopoguerra: il delitto del Circeo”.

 

Mentre sulla censura: “Trovo assurdo che oggi si vieti ai ragazzi anche solo di vedere, attraverso un libero mezzo di espressione, quello che due ragazze come loro anni fa hanno subito”.

E aggiunge: “questo atto censorio priva una generazione di una possibile presa di coscienza che potrebbe essere loro utile per difendersi da quella violenza spesso protagonista nella nostra cronaca. E questo perché alcune delle ragioni di quella tragedia sono purtroppo ancora attuali”.

Albinati fa eco al regista, dichiarando: “Da spettatore del film trovo quanto meno singolare che a ragazzi e ragazze, che sono purtroppo abituati a conoscere ogni genere di violenza, perversione, oscenità attraverso tutti i mezzi a loro disposizione, venga proibito conoscere la ricostruzione di una storia vera”.

Sulla questione anche Francesco Rutelli, presidente di Anica, esprime perplessità: «Mentre i nostri giovanissimi possono accedere attraverso il web a contenuti violenti e veramente indegni, opere dell’ingegno vengono assoggettate a pareri occhiuti e fuori dal tempo. Qualcosa non funziona».

Written by admin.radio102




  • cover play_circle_filled

    Radio 102
    In tutta la Provincia di Trapani in FM su: 95.5 - 100.1 - 102.0

play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play